Notizie RSS



Parte il progetto “Diabete Coast to Coast”

Domenica 12giugno 2022 – “Partirà da Maratea il prossimo 14 giugno il Progetto “Diabete Coast To Coast” voluto dall’Associazione Lucana Assistenza Diabeti (Alad)”.A comunicarlo in una nota il Presidente Antonio Papaleo. Il Progetto oggetto di finanziamento a seguito di un bando regionale di iniziative e progetti di rilevanza regionale promossi da organizzazioni di volontariato e associazioni di promozione sociale per la realizzazione di attività di interesse generale vede anche la collaborazione dell’Asp, dell’Associazioni Tre Valli, Associazione dei Celiaci di Basilicata, dell’Associazione Amici del Cuore di Potenza e dell’ACIIL ( Ass.ne Ciechi Ipovedenti ed Invalidi Lucani). “L’iniziativa – precisa Papaleo – si svolgerà su diverse azioni, la prima consiste in una attività di prevenzione attraverso la presenza sul territorio di unità mobile, appositamente attrezzata per tutti gli...

Continua a leggere



Salvare anche una sola vita, vale tutta l’azione e l’attività da noi svolta - RTI - Screening Basilicata

Crediamo nella prevenzione e cerchiamo di realizzare un Servizio Precognitivo Salvare anche una sola vita, vale tutta l’azione e l’attività da noi svoltaLa realizzazione di progetto screening Regione Basilicata del colon-retto, cervico-uterino e mammografico è avvenuta in periodo covid-19 su sedi mobili e postazioni fisse s.s.r. dal 19/05/2021 al 31/03/2022.Riteniamo utile condividere azioni e risultati di una attività primaria svolta dall’operatore economico esterno (R.T.I. Radiological Service S.r.l. / Tecnolife S.r.l.) e l’Ente Pubblico appaltante I.R.C.C.S. C.R.O.B. di Rionero in Vulture (PZ) finalizzate a rendere una prestazione medica gratuita alla popolazione Lucana residente e in fascia d’età, per la prevenzione di severe patologie cancerogene. La nostra esperienza ormai ventennale in tale ambito, partita dal lontano 2000, ha dovuto realizzare un progetto...

Continua a leggere



Humanitas, screening mammografico alla Casa Circondariale di Salerno

Si è svolta nella giornata dell'8 Marzo la “Giornata Internazionale della Donne 2022” presso la Casa Circondariale “Antonio Caputo” I dettagli L’iniziativa è stata fortemente voluta dalla vice sindaca di Salerno, Paki Memoli Vice Sindaca, dall’assessorato alle Pari opportunità del Comune di Salerno in collaborazione con l’Amministrazione Penitenziaria nella persona della Direttrice Rita Romano e con L’Associazione Universo Humanitas ODV presieduta da Roberto Schiavone di Favignana, ha consentito di realizzare uno screening mammografico per le donne detenute presso la Casa Circondariale di Salerno, nonché allo stesso personale femminile in servizio presso la struttura, grazie all’ambulatorio mobile appositamente attrezzato messo a disposizione da Universo Humanitas. FONTE:https://www.salernotoday.it/

Continua a leggere



"Niente puo’ostacolare il Progresso e l’Innovazione Tecnologica”

Non Temiamo nessun nemico invisibile   La Radiological Society of North America ( RSNA ) ha annunciato che più di 19.000 partecipanti hanno partecipato alla 107a  Assemblea scientifica e riunione annuale della Società (RSNA 2021) al McCormick Place di Chicago (28 novembre-2 dicembre). ), con altri 4.000 iscritti a partecipare virtualmente. RSNA 2021: Ridefinire la radiologia ha presentato nuove idee e tecnologie che ridefiniscono cosa significa lavorare come radiologo. "Il Consiglio di amministrazione di RSNA è estremamente soddisfatto dei numeri di registrazione anticipata", ha affermato il presidente di RSNA Mary C. Mahoney, MD "Dopo due anni difficili, i nostri partecipanti erano pronti a tornare a Chicago per il forum di imaging leader mondiale e a impegnarsi con il mostra tecnica all'avanguardia. Siamo entusiasti di offrire loro un'esperienza di incontro straordinaria, caratterizzata da un mix...

Continua a leggere



Test salivari nelle scuole, Galli: “Tecnica non invasiva ed efficace”

Quella dei test salivari nelle scuole è una possibilità di cui si parla sempre più. La sottosegretaria all’istruzione Barbara Floridia auspica l’adozione, anche l’infettivologo dell’ospedale ‘Sacco’ di Milano Massimo Galli, è d’accordo con questa possibilità. Ne ha parlato a SkyTg24: “Mi auguro che possa avere il massimo dello spazio nel Paese. Oltretutto la tecnica in questione, parlando di un test salivare quindi non invasivo per il bambino, per il ragazzo, è facilmente prelevabile. Con la possibilità di avere una risposta rapida, ci dà una notevole spinta per cercare di delimitare il problema nei contesti delle scuole che continuo a sostenere, sono ambiti dove l’infezione, soprattutto questa data dalle varianti (inglese), non può che circolare. Se non circola nei locali scolastici, circola subito prima o subito dopo,...

Continua a leggere


Hi there

Welcome Guest
We typically reply within minutes
James
Hello! James here from Support team,this is sample text. Original text will display as per app dashboard settings