Notizie RSS



Coronavirus, il bollettino di oggi 28 agosto: 1462 nuovi casi e 9 morti. È record di tamponi

Mascherine obbligatorie a Parigi, Marsiglia e Strasburgo. Madrid annuncia: "Importanti novità sul vaccino". Anche negli Stati Uniti durante la convention repubblicana, il presidente Trump promette l'antitodo "entro la fine dell'anno". In India impennata record di contagi, sono 77.266 le nuove infezioni. In un solo giorno 1.057 morti La paura della Francia, Parigi in mascherina  Il boom di contagi in Francia supera ormai i 6 mila casi al giorno, quattro volte i numeri registrati un mese fa. Così stamati alle 8 è scattato un provvedimento senza precedenti a Parigi: tutti in mascherina in tutte le strade della capitale e in buona parte della banlieue, come non si era visto neppure durante il lockdown. Multe di 135 euro a chiunque non avrà...

Continua a leggere



Corsa al vaccino contro il Covid-19: ecco i Paesi in testa per i preordini

Sarebbero già due miliardi le dosi prenotate dai Paesi più ricchi, che rischiano di lasciare a secco i più poveri e, di conseguenza, indebolire la lotta globale alla pandemia. Al primo posto c'è la Gran Bretagna, seguono gli Stati Uniti e i Paesi europei. A tracciare un quadro della situazione è stata la rivista "Nature" Sono già più di due miliardi le dosi di vaccino anti-Covid che i Paesi più ricchi si sono assicurati tramite accordi commerciali. A tracciare la situazione attuale nella lotta al nuovo coronavirus è stato un articolo pubblicato su "Nature" Questa corsa ai vaccini rischia, però, di tagliare fuori i Paesi più poveri, minando di fatto la lotta globale alla pandemia, come sottolinea l'articolo pubblicato sulla...

Continua a leggere



Coronavirus, Putin: “Registrato Sputnik, primo vaccino contro Covid-19”. Ma l’Oms avverte: “Dovrà passare una rigorosa valutazione”

Il presidente assicura che il farmaco - chiamato come il primo satellite artificiale terrestre lanciato nel 1957 - è "efficace", ma gli scienziati, inclusi quelli russi, sono perplessi. Il Cremlino spiega che le vaccinazioni su larga scala partiranno a gennaio e che 20 Paesi nel mondo hanno già fatto richiesta di un miliardo di dosi. Usa critici: "L'obiettivo è un vaccino sicuro" “Stamattina per la prima volta al mondo è stato registrato un vaccino contro la nuova infezione da coronavirus“. Il presidente russo Vladimir Putin ha annunciato così il via libera del ministero della Sanità al primo farmaco contro il Covid, che a sua figlia è già stato somministrato. Si chiamerà Sputnik V per analogia con il lancio del primo satellite artificiale terrestre nel 1957. “Lo Sputnik-1 –...

Continua a leggere



Covid disattivato dai raggi ultravioletti in pochi secondi”. Lo dice uno studio italiano

“Il coronavirus viene disattivato dai raggi ultravioletti in pochi secondi”. Lo sostiene uno studio condotto da un team italiano, composto da medici e astrofisici, raccontato dal Corriere della sera. Gli autori - che fanno parte dell’Università degli Studi di Milano (dipartimento “Luigi Sacco”), Istituto nazionale di astrofisica (Inaf) e Istituto nazionale dei tumori - hanno analizzato il rapporto tra l’andamento della pandemia e la quantità di raggi solari nei vari Paesi, evidenziando un’evidente correlazione. Il quotidiano ha intervistato Mario Clerici, primo firmatario dei lavori, professore ordinario di Immunologia all’Università di Milano e direttore scientifico della Fondazione Don Gnocchi.Per condurre l’esperimento sono state utilizzate in un primo momento delle lampade a raggi Uv di tipo C, “quelli che non arrivano sulla Terra perché bloccati...

Continua a leggere



Piro (FI): ‘consegna due ambulanze ad Ospedale Lagonegro nuovo tassello potenziamento servizi’

LAGONEGRO (PZ) – “La consegna oggi, finalmente, all’Ospedale di Lagonegro di due nuove ambulanze. E’ un nuovo tassello del potenziamento di servizi soprattutto di pronta emergenza di cui l’ospedale di Lagonegro ha bisogno”. E’ il commento del capogruppo di Forza Italia in Consiglio Regionale Francesco Piro sottolineando che le due ambulanze sono di “tipo B”, vale a dire finalizzate al pronto soccorso, per il servizio di emergenza e per il trasporto, il trattamento di base ed il monitoraggio dei pazienti gravi. Ricordando la consegna un mese fa sempre all’Ospedale di Lagonegro di un nuovo ‘centro di rianimazione mobile’, Piro aggiunge che “la struttura ospedaliera deve essere messa nelle condizioni di affrontare con efficacia i problemi tutela della salute di tutta...

Continua a leggere