Italia: 43mila casi sul lavoro, 171 morti. Oms: "America Latina nuovo epicentro". A Mosca test sierologico gratis


Si deciderà a giugno sugli spostamenti tra regioni, col Governo in attesa dei dati della curva dei contagi che arriveranno domani. Ieri altri 78 morti per coronavirus, ai minimi dal 2 marzo; un positivo ogni 145 tamponi. Dati confortanti anche dalla seconda giornata d'indagine nazionale per i test sierologici, da oggi al via anche a Roma. Scuola: il Cts si oppone al ritorno in aula per l'ultimo giorno dell'anno.

ORE 11.30 - NUOVO FOCOLAIO IN COREA DEL SUD

—   

Nuova ondata di contagi in Corea del Sud, con 49 nuovi casi emersi nelle ultime 24 ore e la nascita di un nuovo focolaio in un enorme magazzino di stoccaggio di merci all'ingrosso Bucheon, non lontano da Seul, al quale sono riconducibili almeno 36 di essi, secondo il centro sudcoreano per il controllo e la prevenzione delle malattie (Kcdc), citato dall'agenzia Yonhap. Sul personale che lavora al magazzino, fanno sapere i media, sono stati eseguiti 3.600 tamponi. «Abbiamo timore delle infezioni nelle comunità e teniamo d'occhio la situazione», ha dichiarato il ministro della sanità.

ORE 11.20 - OMS: "AMERICA LATINA NUOVO EPICENTRO DELLA PANDEMIA"

—   

L'America Latina è diventato il nuovo epicentro della pandemia di coronavirus. È l'allarme lanciato dal direttore regionale dell'Oms, Carissa Etienne. "Non ci sono dubbi che la nostra regione è diventata l'epicentro della pandemia di Covid-19", ha dichiarato sottolineando che "questo non è il momento di allentare le restrizioni o ridimensionare le strategie di prevenzione".

ORE 11.10 - TEST SIEROLOGICO GRATIS A TUTTI GLI ABITANTI DI MOSCA

—   

Tutti gli abitanti di Mosca da oggi possono effettuare gratuitamente il test per la ricerca degli anticorpi del coronavirus in 30 policlinici della capitale. Lo ha detto il vicesindaco Anastasia Rakova. "Tutti i moscoviti possono effettuare il test gratuito per la ricerca di anticorpi, immunoglobulina M e immunoglobulina G, contro l'infezione da coronavirus", ha detto. Il test permette di scoprire sia l'infezione in corso da asintomatici sia se sia stata affrontata in passato. Lo riporta la Tass.

ORE 11.00 - IN RUSSIA 161 MORTI IN 24 ORE

—   

Sono 8.338 i nuovi casi di coronavirus accertati in Russia nelle ultime 24 ore, in calo rispetto agli 8.915 di ieri e agli 8.946 di lunedì. Il totale dei contagi sale così ufficialmente a 370.680, che fa della Russia il terzo Paese al mondo dopo Stati Uniti e Brasile. I morti nelle ultime 24 ore sono stati 161, cifra leggermente inferiore ai 174 del giorno procedente, che era il record, e la cifra ufficiale dei decessi sale a 3.968. I guariti nelle ultime 24 ore sono invece 11.079. Lo riporta il centro operativo russo anticoronavirus. Secondo l'agenzia di stampa russa Interfax, l'indice di trasmissibilita' Rt è sotto il valore 1, e per la precisione a 0,97, mentre a Mosca è sceso a 0,85.

ORE 10.45 - LA FRANCIA VIETA TRATTAMENTO CON IDROCLORO

—   

La Francia vieta l'idroclorochina per il trattamento del coronavirus. In seguiti ai pareri negativi pronunciati ieri dal Comitato di Salute Pubblica e dell'Agenzia del Farmaco di Parigi - seguiti a loro volta ai rilievi dell'Oms e della rivista Lancet che puntava il dito contro l'inefficacia e i rischi del contestato farmaco difeso con forza dal professor Didier Raoult - Parigi ha abrogato il decreto che autorizzava l'idrocolorochina nel trattamento del coronavirus.

ORE 10.30 - ZINGARETTI: "SIEROLOGICO GRATIS A REDDITI BASSI"

—   

"Io ritengo che almeno per alcune fasce di reddito sarebbe giusto che i test sierologici fossero gratuiti. Intanto sarebbe importante che il governo definisse un prezzo medio di riferimento. Noi nel Lazio lo abbiamo fatto: 15,70 euro per evitare speculazioni". Lo ha detto il segretario del Pd e presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti, a Mi manda Rai Tre.

ORE 10.15 - SCORTA AL GOVERNATORE LOMBARDO FONTANA

—   

La Prefettura di Varese ha messo sotto scorta il presidente della Regione Lombardia Attilio Fontana per le minacce ricevute in relazione alla gestione dell'emergenza coronavirus. La notizia, anticipata dalla 'Stampa', viene confermata all'Agi dal suo legale Jacopo Pensa che sta preparando un dossier da presentare in Procura sulle frasi denigratorie ricevute dal suo assistito, soprattutto sui social. Tra queste, anche espressioni come "meriti di morire". Da ricordare anche il murales a Milano in cui viene qualificato come "assassino".

ORE 8.15 - STATI UNITI SOTTO I 700 MORTI IN UN GIORNO

—   

Per il terzo giorno consecutivo gli Stati Uniti hanno registrato meno di 700 morti giornalieri per Covid-19, secondo il conteggio della Johns Hopkins University: 657 persone sono morte in 24 ore nel Paese, per un totale di 98.902 decessi. I casi totali di contagio negli Usa sono al momento 1.680.680.

ORE 8.10 - IN BRASILE ALTRI 1.039 MORTI NELLE ULTIME 24 ORE

—   

Sono ormai quasi 400.000 i casi di coronavirus in Brasile. I dati confermati nelle ultime ore dal ministero della Sanità parlano di 16.324 nuovi casi accertati e 1.039 decessi in 24 ore. Il bilancio, dall'inizio dell'emergenza sanitaria, sale così a 391.222 contagi e 24.512 decessi a causa della pandemia nel Paese con quasi 210 milioni di abitanti. Il Brasile è il secondo Paese al mondo per numero di contagi dopo gli Stati Uniti.

ORE 8.05 - OLTRE 43MILA CONTAGI "PROFESSIONALI", 171 MORTI

—   

Sono 43.399 i contagi da nuovo Coronavirus di origine professionale denunciati all'Inail tra la fine di febbraio e il 15 maggio, circa seimila in piu' rispetto ai 37.352 della rilevazione del 4 maggio. I casi di infezione con esito mortale registrati nello stesso periodo sono 171, 42 in piu' rispetto al monitoraggio precedente, e circa la meta' riguarda il personale sanitario e socio-assistenziale, con i tecnici della salute e i medici al primo posto tra le categorie piu' colpite.

ORE 8.00 - NEL MONDO OLTRE 5,5 MILIONI DI CONTAGI E 350MILA MORTI

—   

Nel mondo sono stati superati i 350 mila morti per coronavirus. Risulta dal conteggio tenuto dalla Johns Hopkins University secondo il quale finora ci sono stati 350.456 decessi e 5.589.932 casi di Covid-19. L'Organizzazione mondiale della sanità ieri ha avvertito che il nuovo epicentro è l'America Latina che ha superato sia l'Europa e sia gli Stati Uniti con 2,4 milioni di contagi e oltre 143.000 decessi.

FONTE: gazzetta.it