Barella oleodinamica ad altezza variabile - Tecnolife

Barella oleodinamica ad altezza variabile


 

Barella oleodinamica per emergenza ad altezza variabile su due colonne, piano in laminato plastico, a quattro sezioni (tre snodi), quinta ruota centrale, completamente radiotrasparente. Struttura realizzata in acciaio verniciato con basamento su quattro ruote piroettanti, con interasse cm. 117, studiato appositamente per facilitare la manovrabilità in spazi ristretti. Sistema di sollevamento ottenuto tramite                          due colonne oleodinamiche, movimentate da tre pedali posti su ambo i lati, per la regolazione in altezza,

posizione di trendelenburg e controtrendelenburg. Basamento dotato di carter in materiale plastico facilmente lavabile, con particolare sagomatura, dotato di: vano per bombole con cinghia di fissaggio per bombole di varie dimensioni (fino a 7 litri), vano porta indumenti e due vani per posizionare in orizzontale l’asta flebo quando non utilizzata. Piano di coricamento in laminato stratificato radiotrasparente a quattro sezioni (tre snodi) con sezione schienale e femorale regolabili tramite comando servoassistito da coppie di pompe a gas, poste sul perimetro esterno del telaio per garantire la radiotrasparenza; sezione bacino fissa, sezione gambale con sistema d’inclinazione automatica, sincronizzata al movimento della sezione bacino. Ampia superficie di radiotrasparenza che va dalla testa alle ginocchia del paziente (155×47 cm). Nella zona sottostante il piano e’ collocabile (a richiesta) una cassetta porta-lastre scorrevole, registrabile nella posizione voluta tramite comando a maniglia, con traslazione evidenziata da righelli centimetrati. Maniglioni di spinta lato testa abbattibili, per ridurre lo spazio di ingombro all’interno degli ascensori. Maniglione lato piedi asportabile per facilitare la movimentazione del paziente. Sponde a compasso con abbattimento rapido tramite comando a pulsante, a scomparsa totale con movimento di rientro sotto il piano per agevolare l’avvicinamento al paziente; le sponde sono dotate di profilo paracolpi laterale in materiale plastico antiurto. Quattro sedi di alloggiamento per asta flebo, poste ai quattro angoli del piano. Kit-ruote formato da tre ruote libere e una direzionale, antistatiche diam. 200 mm, antitraccia e girevoli su cuscinetti a sfera, con comando di frenatura tramite leve a bilancere, collocate ai quattro angoli del basamento con possibilità di: bloccaggio / sbloccaggio contemporaneo delle quattro ruote, inserimento ruota direzionale lato piedi. Quinta ruota di serie diam. 125 mm, servoassistita da doppia molla a gas, posta in posizione baricentrica per offrire maggiore manegevolezza ed ottima direzionalità in ogni senso di marcia. Trattamento antibatterico BIOCOTE® a base di ioni d’argento per tutte le parti verniciate. Ampia dotazione di accessori aggiuntivi ( materasso sagomato spess. Cm. 8 – asta portaflebo regolabile – pianetto portamonitor – portarotolo per carta – aggancio per ventilatore polmonare – cassetta scorrevole portalastre – ecc. ) Caratteristiche tecniche: Variazione altezza piano: da cm 61 a cm 94 Dimensioni pia no rete: 200×60 cm Dimensione schienale: 71×60 cm inclinazione : 0°/ 90° Dimensione sez. Fissa: 30×60 cm Dimensione femorale: 33×60 cm inclinazione : 0°/ 34° Dimensione gambale : 53×60 cm inclinazione : 0°/ -8° Dimensione zona radiotrasparente : 155x47cm Ingombro esterno con sponde estratte ( con ruote paracolpi ): 212×83 cm Ingombro esterno con sponde richiuse ( con ruote paracolpi ): 212×72 cm Ingombro minimo con maniglioni abbassati e sponde richiuse : 193×72 cm Interasse ruote: 117 cm Inclinazione – trendelenburg: 16° – controtrendelenburg: 16° Carico di lavoro sicuro: 240 kg NORME TECNICHE ( OVE APPLICABILI ): CEI EN 60601-1; CEI EN 60601-2-38; CEI EN 60601-2-38/A1; UNI CEI EN ISO 14971; UNI EN 980; UNI EN 1041. DISPOSITIVO MEDICO, IN CLASSE I, CONFORME ALLA DIRETTIVA COMUNITARIA 93/42/CEE, MODIFICATA DALLA DIRETTIVA 2007/47/CE. REPERTORIO D.M. N.303973/R – CODICE CND V0899

COD: 2069